Montagna

750 1000 Circolo La Goccia

Non ha senso voler scalare una montagna solo per arrivare in cima e piantarci una bandierina, la soddisfazione del raggiungere la vetta sta nella fatica che si è fatta per arrivarci, e in quello che si è vissuto, visto e imparato durante il cammino.

“La felicità è una scelta”, è la scelta coraggiosa da prendere per mettersi in cammino verso la propria montagna. E dal cammino si impara tanto, innanzitutto si conosce se stessi un po’ di più – ed esplorare chi siamo è la cosa più utile che possiamo fare con la vita che ci è stata assegnata – e poi attraverso la fatica che ci vuole per camminare si scopre una parola che secondo me è molto più umile e tangibile di felicità o equilibrio: Armonia.

Ogni percorso è unico e irripetibile, frutto di scelte, errori, sacrifici e fortuna; un cammino, fatto un passo alla volta.

Una volta arrivati in cima si deve scendere. Così è la Vita: una catena di montagne perenni, ne scali una e poi scendi, scali la prossima, e così via fino a lasciare il mondo.

Dal libro “La felicità è una scelta” di Sara Melotti