Massaggio del bambino

1024 684 Circolo La Goccia

Per il bambino crescere significa sperimentare una fase di sviluppo dietro l’altra, ogni volta lasciando una condizione di equilibro per affrontare la fase successiva.

Ogni giorno possiamo aiutarlo a ritrovare l’equilibrio cercando di interpretare i segnali che ci invia e a soddisfare i suoi bisogni: noi genitori possiamo sostenere il nostro bambino se ci affidiamo al nostro sesto senso, una capacità di intuito che nasce dal profondo.

L’atteggiamento interiore di una madre e/o padre che stabilisce un contatto fisico con il figlio costituisce l’elemento fondamentale del massaggio: è un efficace strumento attraverso cui rafforzare la relazione con i nostri bambini.

Non è infatti la tecnica in sé a determinare l’effetto, la qualità del massaggio, bensì la disponibilità interiore da parte nostra ad aprire il nostro cuore, un modo di comunicare profondo con il proprio bambino.

Un bambino che è stato massaggiato fin dalla nascita avrà imparato che è un momento di benessere e potrebbe essere lui stesso a chiedere che gli venga eseguito.

La vicinanza di un genitore durante il massaggio crea un momento speciale nella frenetica vita quotidiana in cui il bambino si sente al centro delle attenzioni, è il suo tempo in forma esclusiva: condividere anche solo dieci minuti con i bambini li fa sentire importanti e rispettati.